Estate tra girasolišŸŒ», formichešŸœ e tesišŸ“

Marta Mancini alle prese con la sua tesi magistrale

Da domani, sembra che le temperature tornino ad alzarsi di nuovo. L’estate non concede tregua. Per questo mi godo questa arietta fresca, l’ultima fino a settembre. Faccio pulizia dei file sul computer e sfoglio libri per scrivere la tesi.

Dopo aver perso tempo, mi sono decisa a iniziare a occuparmi di questo fardello. Qualche pagina al giorno, poco sforzo, per sentirmi a posto con me stessa.

Quando ho scritto la tesi triennale, era luglio. Avevo preso le ferie appositamente per quello scopo. Oggi le cose sono un po’ diverse e complicate. Mi ritrovo cosƬ a buttare giĆ¹ indice e idee nei ritagli di tempo, spesso quando sono piĆ¹ stanca.

Dalla foto di copertina, si capisce il tema della tesi magistrale: la comunicazione dei musei. Ovviamente prenderĆ² in esame vari aspetti del concetto “comunicazione”, non solo i social media; e, ancora, avrĆ² cura di scegliere una case history specifica.

Che dire? Auguratemi buona fortuna: ho scritto appena 3 pagine šŸ˜…šŸ¤žšŸ€

Lunatica, creativa, nativa digitale. Tra un caffĆØ e l’altro mi occupo di web e turismo, sempre con una bella colonna sonora di sottofondo.

Lascia un commento