Chi è Frizz Kid?

Ha solo 22 anni Frizz Kid (il suo Tumblr lo trovate qui); vive a Toronto e fa un po’ di tutto. Scrive poesie, disegna, lavora come freelance e tante altre cose. A un certo punto, nella sua bio dice:

One day I started doodling and I never stopped. And that’s the best decision I’ve ever made.

E che le vuoi dire?

Frizz Kid - Marta Mancini

Mentre scorrevo le immagini che ha pubblicato online, devo essere sincera, pensavo: è capitato anche a me; potrei essere io; non si fa la ceretta da mesi come la sottoscritta (ecc ecc ecc). E mi ha colpito. Penso sempre più che se ci teniamo le paranoie dentro, inespresse, queste si amplificano e sembrano insormontabili. Tutto cambia quando decidiamo di aprirci al mondo e ammettere i nostri peccati e punti deboli.

Frizz Kid - Marta Mancini

La parità di genere, le diseguaglianze sociali e culturali, le imperfezioni: sono questi i temi che ricorrono in queste coloratissime illustrazioni. Tonalità accese, allegre e solari, che spesso lanciano un messaggio netto, senza mezzi termini. Del tipo: ti meriti di essere circondata solo da persone belle. E di persone non se ne vede una. Ma che dico, neanche mezza. Ad abbracciare il disegno sono tanti gattini e canini, anime pure che, in ogni caso, ti staranno sempre accanto.

Frizz Kid - Marta Mancini

Frizz Kid ha anche uno store online, dove è possibile acquistare magliette, borse, stampe e cartoline a pochi dollari. Ma ha anche un canale Youtube (in realtà sul profilo ci sono pochi video) in cui mostra il processo creativo che la contraddistingue.

Frizz Kid - Marta Mancini

Vi lascio con un ultimo consiglio: se è vero che il suo blog su Tumblr è una bomba, a mio parere, è ancora più meritevole la sua attività su Instagram. Qui il suo estro va alle stelle. Saranno le rappresentazioni dei Cure, i vinili sul letto, i capelli color verde smeraldo: a me questa tipa piace. E a voi?

Lunatica, creativa, nativa digitale. Tra un caffè e l’altro mi occupo di web e turismo, sempre con una bella colonna sonora di sottofondo.

Lascia un commento