Sally Nixon

Sally Nixon

Oggi è venerdì 17 ed è anche San Patrizio. Quindo ho non uno ma ben 2 buoni motivi per bere stasera. Peccato che ci sia ancora tempo: come sopravvivere alla depressione cosmica d’ufficio? Con l’arte e le illustrazioni, of course. Sally Nixon mi ha salvato da questo torpore, non la conosco ma le devo la mia vita.

#wip ☕️🍩🥞🍳🥓🥚

Un post condiviso da Sally Nixon (@sallustration) in data:

Sally Nixon sul suo sito personale ci dice che abita a Little Rock, in Arkansas. Mea culpa ma non ho proprio idea di dove sia. Andiamo a vedere.

Ok, adesso possiamo andare avanti con le sue immagini e la sua storia. I suoi soggetti sono principalmente donne, ragazze in cui tutte, almeno una volta, ci rispecchiamo.Mangiano a letto guardando la tv, si vestono con i primi vestiti che trovano sulla sedia e hanno l’emicrania almeno una volta al mese.

Happy Saturday.

Un post condiviso da Sally Nixon (@sallustration) in data:

Sally Nixon si è laureata all’Università dell’Arkansas nel 2013 con specializzazione in illustrazione, appunto. Ama disegnare ragazze perché sono belle e ama disegnare il cibo perché è la migliore cosa possibile su questo pianeta.

Day 336. #illustration #adrawingaday #artoftheday #365daysofdrawing #365daychallenge #pen #marker

Un post condiviso da Sally Nixon (@sallustration) in data:

In questo momento, sta partecipando a un challenge – credo per motivi suoi personali – che vede la pubblicazione di un piccolo disegno al giorno per un anno. 365 giorni di bellezza a colori, insomma.

Day 332. #illustration #365daychallenge #365daysofdrawing #marker #pen #artoftheday #adrawingaday

Un post condiviso da Sally Nixon (@sallustration) in data:

Se vi è piaciuta, potete continuare a seguire il suo profilo ufficiale di Instagram. La ragazza è molto attiva 🙂 Trovate il suo account qui.

Non solo vi è piaciuta, la adorate e non sapete più farne a meno? Andate a dare un’occhiata sul suo store online di Etsy. Ma vi avverto, non ne uscirete mai.

Lunatica, creativa, nativa digitale. Tra un caffè e l’altro mi occupo di web e turismo, sempre con una bella colonna sonora di sottofondo.

Lascia un commento